Pubblicato il

deve vedere Berlino - Le 6 migliori cose da vedere a Berlino

le principali attrazioni di berlino

Perché una lista di Berlino da non perdere?

Il passato storico di Berlino e il variegato panorama culturale possono rendere la pianificazione di un itinerario a tutto tondo qui piuttosto scoraggiante. 

Poiché è una città con centinaia di cose da vedere e da fare, abbiamo selezionato sei attrazioni imperdibili che soddisferanno anche il visitatore più esigente.

Un ottimo modo per vedere queste principali attrazioni è giocare a gioco di fuga dalla città con tour autoguidato incluso!

Reichstag, deve vedere la storia

da vedere a Berlino

Platz der Republik 1, 11011 Berlino

Quando fu presa la decisione di trasferire il governo federale a Berlino, era tempo di risvegliare l'edificio del Reichstag dai suoi lunghi anni di sonno sul Mauerstreifen.

Da allora l'edificio è stato completamente rimodernato. Oggi i visitatori del Reichstag possono guardare fuori dalla cupola di vetro dell'edificio per avere una vista a volo d'uccello del trambusto della città.

Porta di Brandeburgo, tappa obbligata per gli amanti della storia

da vedere a Berlino

Pariser Platz, 10117 Berlino

Senza dubbio, la Porta di Brandeburgo è l'attrazione principale di Berlino. Costruito nel 1791, era solo una delle tante porte della città vecchia intorno alla città di Berlino che, a quel tempo, era ancora di dimensioni gestibili.

La decorativa Pariser Platz è stata posta ai piedi del cancello e ora ospita molti degli edifici importanti della città. Ad esempio, l'Hotel Adlon con la sua ricchezza di storia e l'Akademie der Künste (Accademia delle arti).

Torre della televisione di Berlino (Fernsehturm), da non perdere la vista di Berlino

da vedere a Berlino

Panoramastraße 1A, 10178 Berlino

Biglietti: 18,50 €

Nonostante abbia celebrato il suo 50 ° anniversario nel 2020, la Berliner Fernsehturm (Torre della televisione di Berlino) alta 368 metri non ha perso nulla del suo fascino per i visitatori della città. Dall'apertura nel 1970, la terza struttura autoportante più alta d'Europa ha attirato oltre 60 milioni di visitatori. La maggior parte di loro è attratta dalle viste spettacolari sulla capitale della Germania.

Originariamente costruito per celebrare l'abilità del comunismo (si trova nell'ex quartiere di Berlino Est). Il punto di riferimento può essere individuato praticamente da ogni angolo della città. Questo fatto lo rende più significativo come simbolo della riunificazione della città negli anni '80.

Assicurati di includere il ponte di osservazione della struttura nella tua visita e, se riesci a soffermarti un po ', prenota una prenotazione presso il ristorante girevole alto 207 metri.

da vedere a Berlino

Mühlenstraße 3-100, 10243 Berlino

La colorata East Side Gallery è la più grande galleria all'aperto del mondo! Presenta una serie di opere d'arte sorprendenti su un tratto dell'ex muro di Berlino.

Estendendosi per oltre 1,3 chilometri, la East Side Gallery è il segmento singolo più lungo del muro di Berlino ancora rimasto.

Subito dopo la caduta del muro nel 1989, 118 artisti provenienti da 21 paesi diversi hanno dipinto questa sezione del muro. Le opere fanno un commento politico sugli eventi durante il tempo e diffondono messaggi di amore e pace.

Checkpoint Charlie, da vedere per gli amanti del cinema e della storia

 Friedrichstraße 43-45, 10117 Berlino

Molti dei migliori film di spionaggio presentano questo posto.

Il più famoso valico di frontiera tra Berlino Est e Berlino Ovest quando il muro divideva la città, Checkpoint Charlie è ora una popolare attrazione per i turisti.

La segnaletica sopra il checkpoint recita minacciosamente: "Stai lasciando il settore americano", che fino al 1989 indicava il confine tra capitalismo e comunismo, libertà e reclusione.

Questo è stato il luogo di alcune tensioni durante i giorni della Guerra Fredda, notoriamente nel 1961, quando i carri armati americani e sovietici si affrontarono l'uno contro l'altro.

Memoriale per gli ebrei assassinati, da vedere il ricordo della Germania nazista

Cora-Berliner-Straße 1, 10117 Berlino, tedescoy

Molto vicino alla Porta di Brandeburgo si trova il Memoriale agli ebrei assassinati d'Europa. Su una superficie totale di circa 19.000 metri quadrati, 2.711 lastre di cemento sono disposte a forma di onda.

Il terreno è inclinato in modo irregolare e i pilastri sono di altezza variabile. Il design è straordinario e il memoriale è un potente tributo agli ebrei. Coloro che hanno perso la vita a causa dell'Olocausto.

Non esiste una direzione precisa in cui i visitatori dovrebbero camminare attraverso il memoriale. Man mano che ti perdi tra gli stretti vicoli, inizia una strana claustrofobia. C'è anche un centro informazioni sotto il sito dove i visitatori possono saperne di più sulle vittime dell'Olocausto.

Per finire, puoi provare una caccia al tesoro, che è il modo migliore per esplorare Berlino ! Impara tutto sulle attrazioni più importanti, giocando!